001

TUBEROSA, ECCO PERCHÉ IL SUO PROFUMO SEDUCE E INCANTA

La tuberosa, fiore sensuale per eccellenza, avvolge l’anima di chi la annusa. È originaria del Messico e racchiude in sé la leggenda tramandata nei secoli che racconta come il potere inebriante del suo aroma potesse far cadere le ragazze giovani in una follia amorosa.

Il FIORE DELLA TUBEROSA

La tuberosa è una pianta erbacea della famiglia Amarillidace. I suoi fiori sono bianchi, fioriscono in un lungo grappolo e, come molti fiori di questo colore, hanno la caratteristica di avere un profumo molto intenso e persistente. Il motivo? Farsi notare dagli insetti impollinatori, spesso attirati dai colori sgargianti degli altri fiori. Proprio per questa intensità, in tempi antichi il suo profumo era considerato afrodisiaco, e gli si attribuiva il potere di far innamorare di sé chiunque lo indossasse.

I MIGLIORI PROFUMI ALLA TUBEROSA

Grazie alle sue caratteristiche uniche, questa fragranza sensuale è presente nella composizione di tanti profumi famosi, ha ammaliato tanti creatori e continua ad affascinare gli appassionati di profumi di qualità con le sue molteplici sfaccettature: la fragranza narcotica della tuberosa è spesso privata dalle sue note animali e di quelle canforate, assumendo così di volta in volta una nuance dolce e fruttata o un sentore verde e intenso.

IL PROFUMO ALLA TUBEROSA ISPIRATO ALL’UNIVERSO

Antares di In Astra è l’interpretazione di una tuberosa magnetica associata a un frangipani solare. È una tuberosa cremosa, opulenta, voluttuosa che conquista subito e non lascerà passare inosservatə chiunque la indossi. Impreziosita dal legno di sandalo e da un’ambra avvolgente, la carica seducente di Antares è un’esplosione floreale che si scalda sulla pelle in un magnetismo stellare. Scoprila qui e lasciati conquistare.